rausch.it + rausch.mobi + rausch.store

rausch.it + rausch.mobi + rausch.store

Disponibilità: Disponibile
tempo di lavorazione: 1-3 giorni
32,000.00 € 28,800.00 €
IVA esclusa: 6,336.00 €
The offer expires on 31 Dec 2022 15:40.
Domain Name to sale

rausch.it

L’estensione di dominio di primo livello TLD italiana che distingue i portali e siti web di una delle economie più forti d'Europa!
Unico e distintivo il .IT è fuso con un famoso, antico e diffuso cognome tedesco di sole 6 lettere associato a molte blasonate società internazionali. Rausch.it è online da oltre 20 anni, ben posizionato in tutti i motori di ricerca e visitato dagli imprenditori ed enti italiani più attivi nell’export e nel settore turistico.
Rausch.it può rappresentare un passe-partout nella quarta economia europea all’interno di un traffico di potenziali clienti e contatti commerciali già consolidato.
Rausch.it è nella legittima proprietà del editore tedesco e agenzia pubblicitaria Rausch Promotion (fu di Erich oggi del figlio Riccardo Rausch), che detiene tutti i diritti di proprietà industriale e i diritti d'autore relativi i portali web collegati.


.MOBI è l'estensione di dominio di primo livello dedicata ai dispositivi mobili e tutti i piccoli dispositivi, sviluppata e supportata dalle più grandi società di comunicazione al mondo.

L'estensione .MOBI è stata approvata dall'ICANN l' 11 luglio 2005 ed è ora gestita dal Global TLD Registry. Questa estensione di dominio è stata originariamente finanziata e sponsorizzata da Google, Microsoft, Nokia, Samsung, Ericsson, Vodafone, T-Mobile, Telefónica Móviles, Telecom Italia Mobile, Orascom Telecom, GSM Association, Hutchison Whampoa, Syniverse Technologies e Visa. Ognuna di queste società internazionali è membro del Consiglio di amministrazione di .MOBI TLD. Nel febbraio 2010, Afilias, Irlanda, ne ha acquisito la gestione internazonale. Da marzo 2017, .mobi è riconosciuto come dominio di primo livello generico con gli stessi termini di tutti gli altri gTLD.
I membri fondatori di dotMobi - tra cui Google, Vodafone, Microsoft e Nokia - hanno annunciato che continueranno a supportare questo importante dominio di primo livello affinché diventi l’unico riferimento internet per il mondo del mobile.

.STORE è l'innovativa e dedicata estensione di dominio per l'e-commerce mondiale!

È stata la prima estensione di dominio proposta specificamente per l'e-commerce dal 2012 dall’ Authority mondiale ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers) in relazione all’ ampliamento della gamma di estensioni di dominio dedicate al business online.
Sette società internazionali tra cui Radix, Google, Amazon, Uniregistry, Donuts (Sand Dale, LLC), Dot Store Group LLC e Top Level Domain Holdings Ltd. hanno presentato domanda per questo TLD.
Il .store TLD è stato approvato e lanciato in rete a giugno 2016. Viene attualmente gestito da Registrar Radix, fornitore di servizi Internet fondato da Bhavin Turakhia, fondatore e CEO di Flock, Radix, CodeChef e Zeta.
Questa estensione TLD viene utilizzata da numerosi siti Web nel settore dell'e-commerce come ad esempio Hanes, Emirates, Amazon, Apple, Nike e il marchio di lusso Jimmy Choo. Il dominio di primo livello .store è utilizzato anche da artisti di performance come Khalid, Foster The People e Lorde, e nel settore sportivo, tra cui squadre NBA, F1, PSG e Stipe Miocic per l'e-commerce e la vendita di merchandising.


La parola "Rausch" (dal tedesco antico rusch, come documentato nel 1563) deriva dalle popolazioni tedesche centro-settentrionali (riuschen) e originariamente significava "movimento impetuoso", "impetuoso quando attacca", “impeto” e "correre". Il riferimento all'ubriachezza in generale, non solo legata alle sostanze, è sorto più recentemente, dal XVI secolo: documentato come “reuschlin” nel 1551 indicando una "(leggera) ubriachezza".

La denominazione famigliare è avvenuta in gran parte tra il XIII e il XVI secolo presumendo con sufficiente certezza che le prime tribù dei “Rausch” si siano formate in questo momento storico nell'area della Germania centro settentrionale.

L'origine più antica di questo cognome proviene dalla Prussia orientale. Un riferimento all'associazione di questa tribù con l'acqua e un paesaggio costiero scavato dalle onde in lituano “rauti” (scavare), “rausis” (grotta scavata), “rausykle” (il luogo della tana); in lettone “rusa” (fossa); allo “Spit Curonian rus” (affitto di patate); al prussiano “ružen” o “ruszen” (Fischerhamen)- rete da pesca a sacco, come anche “ruset” (fluire, ruscello).

Successivamente, sono sorti molti insediamenti con il nome Rausch, come ad esempio i distretti di Herrsching am Ammersee, distretto di Starnberg e distretto di Surberg, distretto di Traunstein; entrambi in Baviera. Oltre al distretto di Völkermarkt, Carinzia in Austria, Rusch (distretto di Arnsberg, Renania settentrionale-Vestfalia), distretto di Lewitzrand, distretto di Ludwigslust-Parchim (Meclemburgo-Pomerania occidentale).

La forte presenza del cognome Rausch, in particolare in America e in molte altre parti del mondo, conferma alcune ricerche storiche su questo albero genealogico che indicano la forte predisposizione commerciale di queste famiglie. La città di origine più importante di questo cognome è molto probabilmente Lubecca, la prima città tedesca del Mar Baltico che iniziò lo sviluppo della Lega Anseatica nel 1143.

Oggi questo cognome è legato a molte grandi aziende internazionali e brillanti commercianti europei.


I tre nomi di dominio vengono trasferiti SENZA ulteriori servizi, diritti d'autore o altri diritti connessi al portale attualmente collegato.

Immagine per uso decorativo e limitato - non in vendita!
Titolare di questi nomi di dominio, responsabile amministrativo e tecnico, è il Sig. Riccardo Rausch. Questi nomi di dominio possono essere collegati ad uno qualsiasi dei siti web gestiti e di proprietà del Sig. Riccardo Rausch e sono immediatamente disponibili al trasferimento di proprietà senza alcuna dipendenza con il portale Internet al momento associato e pubblicato in rete.

Servizi web simili